Trulla
ATTIVITĄ 2016/2017
il Prestino
  • LABORATORI DIDATTICI "A SPASSO NEL PASSATO"
Anche per l'anno scolastico 2016/2017 l'AAT propone un programma didattico indirizzato alle scuole di ogni ordine e grado. Dal mese di settembre 2011 le attività proposte si svolgono nella nuova sala didattica ubicata nei locali del Prestino all'interno delle mura del 
castello di Montebello a Bellinzona.
sala didattica
I laboratori didattici AAT, indirizzati alle scuole elementari e medie della Svizzera italiana, offrono l'opportunità di conoscere il passato attraverso un'esperienza attiva e coinvolgente. Un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta della storia dei gruppi umani che si sono succeduti nelle terre del Ticino dalla Preistoria al Medioevo.
Particolare cura è stata dedicata alla preparazione dei sussidi didattici, come le fedeli copie degli antichi reperti, la “linea del tempo” o le grandi ricostruzioni scenografiche di ambienti del passato, che permettono di affrontare l'impegnativo tema della ricostruzione storica in modo semplice e divertente.
laboratorio 1
Laboratorio 1 - Archeogiocando

Destinatari: classi III, IV e V scuola elementare
Obiettivi didattici: prendere confidenza con la cronologia degli ultimi 12.000 anni della storia del territorio. Avvicinare i bambini alla conoscenza del patrimonio locale.

Gli allievi sono coinvolti in prima persona in giochi, indovinelli e puzzle per scoprire l’ambiente e le culture del passato e collocare sulla linea del tempo alcuni avvenimenti significativi che hanno caratterizzato gli ultimi 12.000 anni della storia locale.
Accattivanti animazioni grafiche e sussidi didattici appositamente realizzati aiutano a “pensare il tempo” e a scoprire alcuni importanti aspetti della vita quotidiana delle genti che hanno abitato le antiche terre del Ticino.
laboratorio 2
Laboratorio 2 - Storie della terra: dallo scavo al museo

Destinatari: classi I e II scuola media
Obiettivi didattici: capire che attraverso la conoscenza delle tracce materiali si può ricostruire il passato. Scoprire aspetti spesso sconosciuti del lavoro dell'archeologo. Promuovere la conoscenza del patrimonio locale.

Come può il passato sopravvivere sotto la terra e come fanno i reperti a trasformarsi in testimoni parlanti? Quali sono i metodi e gli strumenti d’indagine adoperati dagli archeologi? Un ideale viaggio nella storia del territorio per scoprire le culture che ci hanno preceduto e per conoscere molti aspetti sconosciuti del lavoro dell'archeologo come lo scavo, l'interpretazione dei reperti, la documentazione. I ragazzi vestono i panni degli archeologi cimentandosi in uno scavo e provando l’emozione della scoperta e la soddisfazione della ricostruzione storica.
  • PERCORSI ARCHEOLOGICI NEL TERRITORIO
Visite guidate ad alcuni musei o siti archeologici del Cantone Ticino.
Locarno
Museo civico e archeologico Castello Visconteo - Locarno
Visita alle sale del Castello Visconteo, dove è esposta la collezione dei vetri romani del Cantone Ticino: un ricco patrimonio archeologico riconosciuto anche in ambito internazionale.
Introduzione ai materiali archeologici e visita guidata.
Bioggio
Bioggio e i suoi ritrovamenti archeologici
Il percorso archeologico di Bioggio mette in mostra un patrimonio comune di grande interesse, con preziose testimonianze che raccontano la storia del sito dall'età del Ferro fino all'epoca moderna. 
Inquadramento generale e visita guidata.
Orari: da concordare (lu-ve, secondo aperture musei)
Durata e costi: da concordare
Informazioni e prenotazioni: didattica@archeologica.ch