Historisches Museum di Berna: "L'Arte dei Celti. Dal 700 a.C. al 700 d.C."
In una grande esposizione sono presentate opere provenienti da prestigiosi musei di tutta Europa a testimoniare la ricca creatività e la maestria artistica dei Celti.
Sabato 3 ottobre
I Celti sono il primo popolo d'Oltralpe di cui gli autori antichi tramandano il nome. Nella sua fase di fioritura del V-III secolo a.C. questa cultura si estendeva dall'epicentro in Francia e in Boemia fino alle isole britanniche, l'Italia, i Balcani. Il Museo Storico di Berna accoglie nei suoi nuovi spazi espositivi una grande mostra dedicata all'arte dei Celti. 450 opere provenienti da prestigiosi musei di tutta Europa, sono riunite a testimoniare la ricca creatività e la maestria artistica dei Celti: splendidi gioielli, arnesi della vita quotidiana riccamente decorati, in bronzo, in ferro, in argento e in oro, corredi funerari, oggetti di culto con motivi decorativi complessi e rappresentazioni di esseri favolosi. Il percorso storico e l'evoluzione degli stili e dei motivi artistici sono raccontati in maniera vivace tramite confronti e testimonianze dell'antichità classica. Le più moderne tecniche espositive consentono al visitatore di osservare in dettaglio gli ornamenti complessi e a volte misteriosi degli oggetti.

A Berna è pure esposto (per la prima volta fuori dalla Germania) lo spettacolare corredo funerario della tomba principesca di Hochdorf, trovata intatta dagli archeologi nel 1978 vicino a Stoccarda. Si possono ammirare il carro funebre a quattro ruote, un enorme cratere di bronzo importato dalla Grecia e il prezioso corredo d'oro: torque, bracciale, pugnale, cintura, fermagli, calice e calzature decorate in oro a sottolineare l'elevato rango del defunto.