La collezione dei vetri romani di Locarno
Visita guidata al Museo civico archeologico del Castello visconteo con l'archeologa Simonetta Biaggio Simona del Comitato AAT per ammirare l'importante collezione di vetri di epoca romana scoperti nel Cantone Ticino.
Sabato 18 aprile
Locarno, Museo civico e archeologico, Castello visconteo
La collezione di vetri romani del Cantone Ticino, in parte esposta al Castello visconteo di Locarno, è una delle più prestigiose a livello internazionale. I vetri ticinesi sono la testimonianza di una produzione di grande livello tecnico e artigianale, legata ai vetrai romani dell'Italia settentrionale attraverso i quali l'arte vetraria fu importata e in seguito impiantata nella regione. Molti oggetti in vetro sono stati ritrovati nelle tombe romane del Locarnese e rappresentano uno dei tasselli per ricostruire alcuni aspetti di vita quotidiana dell'epoca romana. La visita permetterà di conoscere questi pregiati oggetti dal punto di vista tecnico, storico, archeologico e di inserirli nel contesto culturale della Romanità della regione.